Serie A, la cronaca di Fiorentina-Juventus 1-1

Esultanza Juve
Juventus (Getty Images)

Alle ore 15 scendono in campo i match del pomeriggio di Serie A, questa domenica si affrontano Fiorentina e Juventus.

Una sfida che negli anni ha sempre celato grandi motivazioni, e che stavolta mette in palio punti davvero importanti per entrambe le squadre. La Juventus di Pirlo non può più permettersi di sbagliare, il rischio concreto è quello di giocarsi la possibilità di accedere alla prossima edizione della Champions League (in attesa di capire se ci saranno provvedimenti dalla Uefa). Ad oggi i bianconeri sono in corsa, ma perdere da qui alla fine della stagione potrebbe complicare in maniera irreversibile i piani della Vecchia Signora. E quando di fronte ci si trova un avversario cosi imponente, con una rivalità che dura ormai da tanto tempo, la sfida diventa ancora più difficile da sviscerare.

La Fiorentina ha bisogno di punti, perchè l’ultima delle cose che si auspica il patron Rocco Commisso è proprio quella di retrocedere in Serie B. La salvezza al momento rappresenta ancora un miraggio, e per questo ogni partite diventa un’occasione utile per portare punti a casa che, da qui alla fine, potrebbero risultare fondamentali. Vietato perdere, anche quando di fronte ti ritrovi Cristiano Ronaldo ed i suoi compagni. Il prezzo da pagare per una sconfitta, da qui alla fine del campionato, potrebbe risultato tanto (troppo caso). Al Franchi si prevede un match dalla grande intensità.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Fiorentina-Juventus, le probabili formazioni

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Ribery. All. Iachini

LEGGI ANCHE >>> I motivi che spingerebbero Conte a lasciare l’Inter

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Ramsey, Morata, Ronaldo. All. Pirlo.