Conte aggancia il record storico: non accadeva da dieci anni

Antonio Conte dà indicazioni
Antonio Conte (Getty Images)

L’Inter di Antonio Conte vince contro l’Hellas Verona e aggancia un record che era in piedi dal 2011: cammino inarrestabile dei nerazzurri.

L’Inter di Antonio Conte continua la marcia verso lo scudetto. I nerazzurri battono anche l’Hellas Verona di Ivan Juric nel trentatreesimo turno di Serie A 2020/2021 grazie ad un provvidenziale gol di Matteo Darmian nel secondo tempo. Il gol vittoria consente alla formazione lombarda di agganciare un record storico.

Darmian esulta
Darmian (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter da record

Quella contro gli scaligeri è la tredicesima vittoria consecutiva a San Siro per l’Inter. I nerazzurri, grazie ai tre punti conquistati questo pomeriggio, entrano nella storia. Il risultato positivo, infatti, consente alla formazione di Conte di agganciare un record che era in piedi dal 2011.

LEGGI ANCHE >>> Conte senza filtri: “Vi svelo quello che vorrei fare in futuro”

Insomma, non accadeva da dieci anni qualcosa di simile. Segnale che i ragazzi di Conte hanno lavorato bene per meritare il primo posto in classifica generale di Serie A. Inoltre, tra due settimane, quando i nerazzurri saranno impegnati contro la Sampdoria di Claudio Ranieri, ci sarà l’opportunità di superare il primato di dieci anni fa. Anche l’account Twitter ‘Opta Paolo’ ha celebrato la vittoria nerazzurra: “L’Inter ha vinto 13 incontri casalinghi di fila in Serie A per la seconda volta nella sua storia: in precedenza ci era riuscita nel maggio 2011. Inarrestabile”.