La cifra che convincerebbe l’Inter a cedere Lukaku

romelu lukaku in campo
Romelu Lukaku (Getty Images)

Fino a prova contraria, Romelu Lukaku non è in vendita. La situazione cambierebbe in caso di offerta choc: c’è la cifra

Non c’è alcuna intenzione, da parte dell’Inter, di cederlo. Ma il mercato lo fanno i soldi, le offerte, le proposte. Si parte sempre da un’idea che poi si sviluppa attraverso le opportunità. Romelu Lukaku, ad esempio, non è in vendita. L’Inter non vuole privarsene, sa che è l’elemento fondamentale dell’attacco, il leader tecnico su cui è stata cucita l’impronta della squadra.

Nell’ultimo periodo dall’Inghilterra sono rimbalzate diverse voci sul futuro del belga. Il Chelsea, a quanto pare, è pronto a fare follie per l’attaccante belga. Si era parlato di offerte vicine ai 100 milioni di euro, proposta decisamente allettante. L’Inter, però, sembra orientata a resistere. L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’ rilancia: per pensare di cederlo, Zhang si aspetta una proposta da almeno 120 milioni. E’ questa la cifra che farebbe vacillare l’Inter.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku (Getty Images)

Inter, le ultime su Lukaku

L’attaccante belga in questo momento è concentrato sul Crotone, preferisce isolarsi dalle voci di mercato, pensa alla prossima di campionato e allo scudetto ormai ad un passo. L’Inter, invece, pianifica il futuro. Entro il 31 giugno servirebbe una cessione per risanare il bilancio e per questo motivo l’addio di Lukaku non è da escludere del tutto. Ipotesi remota, certo, ma legata alle offerte che arriveranno.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta e Juventus hanno un ottimo motivo per festeggiare

Se il Chelsea presentasse davvero una proposta vicina ai 120 milioni, l’Inter potrebbe pensarci. Al momento si parla di ipotesi, non c’è stata alcuna offerta, solo voci, rumors che si rincorrono. Lukaku pensa al campo. Non segna da cinque partite e non vede l’ora di tornare ad essere decisivo.