Serie A, la cronaca di Verona-Spezia 1-1

Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano (GettyImages)

Alle 15 si gioca il primo anticipo di questo sabato di Serie A. Scendono in campo anche il Verona di Juric e lo Spezia di Italiano.

Dopo una stagione giocata ad ottimi livelli, per lo Spezia è tempo di raccogliere i frutti di un percorso particolare. La squadra bianconera ha dimostrato di poter mettere in campo prestazioni di assoluto spessore, tenendo testa anche a compagini di un livello superiore. Eppure, al momento i liguri non hanno ancora conquistato la salvezza. I 33 punti in classifica sono troppo pochi per già festeggiare la permanenza in Serie A, ma i ragazzi di Italiano hanno tutte le capacità necessarie per poter centrare l’obiettivo. Serve, ovviamente, grande determinazione ma soprattutto la capacità di tirare fuori energie fisiche e mentali.

La sfida di oggi, per lo Spezia, rappresenta di un fatto un crocevia molto importante. I ragazzi di Italiano scendono in campo allo stadio Bentegodi contro il Verona. Anche la squadra di Ivan Juric ha intrapreso una stagione di sicuro positiva, riuscendo a mettere in cassaforte la salvezza ma soprattutto mostrando un rendimento di assoluto spessore. Per un certo periodo della stagione si è anche pensato ad un obiettivo di livello, in casa Hellas, arrivando però ad accontentarsi – infine – di una tranquilla salvezza.

Se per il Verona, dunque, i punti di oggi non rappresentano un bene primario, lo sono invece per lo Spezia. La differenza di motivazioni la farà da padrona sul rettangolo di gioco? Questo sarà una delle chiavi di lettura principali.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Verona-Spezia, le probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Magnani, Gunter, Dimarco; Faraoni, Tameze, lic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, il futuro potrebbe essere anche Marcello Lippi

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Ismajli, Erlic, Bastoni; Estevez, M. Ricci, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi.