Juventus, ancora pessime notizie per Pirlo: attacco decimato

Pirlo in panchina
Pirlo (GettyImages)

Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo ha annunciato in conferenza stampa i problemi fisici di Chiesa e Morata, svelando che in attacco si partirà con Cristiano e Dybala

La Juventus si giocherà domani un bel pezzo di qualificazione alla prossima Champions League contro l’Udinese, e dopo il passo falso di Firenze non può permettersi altri errori. Andrea Pirlo sa che si gioca tantissimo (“sarà una partita difficile e importante”) ma in conferenza stampa ha dato alcune pessime notizie sull’undici che potrà schierare contro i friulani.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, il futuro potrebbe essere anche Marcello Lippi

Federico Chiesa in campo con la Juventus
Federico Chiesa, Juventus (GettyImages)

Juventus, Morata e Chiesa a rischio per l’Udinese

Non ci sarà, almeno dal primo minuto, Alvaro Morata. Il ‘Maestro’ ha infatti spiegato: “Lo spagnolo non è al top, giocheranno Ronaldo y Dybala”. L’ex Atletico, il cui futuro resta in bilico, soffre dei problemi al polpaccio e la Juve valuterà se convocarlo o meno. Situazione simile anche per Federico Chiesa: “Si è allenato a parte”, ha spiegato Pirlo, “non è ancora al 100% e vogliamo evitare rischi. Valuteremo oggi”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Problemi anche per Arthur (“si è allenato solo ieri con i compagni”) e Ramsey (“ha lavorato ancora a parte”), e dunque potrebbe essere questo l’undici che scenderà in campo alla Dacia Arena: Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, McKennie; Ronaldo, Dybala.