Serie A, la cronaca di Sampdoria-Roma 2-0

Sampdoria-Roma in campo
Sampdoria-Roma (GettyImages)

Alle 20.45 in programma l’ultimo posticipo di questa domenica di Serie A. Scendono in campo a Marassi la Sampdoria e la Roma. 

La Roma ha necessariamente bisogno di lasciarsi alle spalle la brutta prestazione giocata contro il Manchester United. Non solo per dare la sterzata ad un momento pregno di negatività, ma anche perchè in classifica serve dare una sterzata per rischiare di non trasformare questa stagione in un vero disastro. Pensare di poter conquistare la finale di Europa League sembra al momento davvero complicato, ed allora resta il campionato e la speranza di conquistare un piazzamento europeo degno di nota. La Conference League non sarebbe il migliore degli obiettivi, e la piazza giallorossa spera almeno di poter giocare il prossimo anno in Europa League.

La sfida di oggi rappresenta, sulla carta, un qualcosa di abbordabile. Non solo perchè di fronte c’è la Sampdoria, che per organico dovrebbe partire un passo indietro rispetto ai giallorossi. Ma anche perchè la squadra di Claudio Ranieri ha ormai conquistato la soglia dei 40 punti e quindi la salvezza. Certo, i blucerchiati non saranno vittima sacrificale. Al netto dell’attuale posizione di classifica, Quagliarella e compagni daranno tutto in campo per terminare la stagione al massimo delle proprie possibilità.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sampdoria-Roma, le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, O. Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Damsgaard; Gabbiadini, La Gumina. AllenatoreRanieri.

LEGGI ANCHE>>> L’Atalanta spreca e l’Inter ringrazia: nerazzurri campioni d’Italia

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Villar, Cristante, Bruno Peres; Carles Perez, Pastore; Borja Mayoral. AllenatoreFonseca.