L’Atalanta spreca e l’Inter ringrazia: nerazzurri campioni d’Italia

L'Inter esulta
Inter (GettyImages)

I risultati delle 15: pareggi del Napoli contro il Cagliari e dell’Atalanta contro il Sassuolo. L’Inter festeggia così il 19o scudetto

Sono appena terminate le tre partite delle 15 valide per la 34a giornata di Serie A. L’Inter, vittoriosa ieri contro il Crotone, è campione d’Italia. L’Atalanta, unica squadra che poteva ancora superare gli uomini di Conte, ha infatti pareggiato 1-1 al Mapei Stadium contro il Sassuolo, consegnando ai meneghini il diciannovesimo scudetto della loro storia.

Gli uomini di Gasperini hanno giocato in dieci uomini fin dal 22′ per il rosso diretto al portiere Gollini. Poi, con i neroverdi a loro volta in dieci per l’espulsione di Marlon, Muriel ha fallito al 77′ il rigore del possibile sorpasso.

Sempre per un posto nell’Europa che conta, il Napoli viene raggiunto nel finale dal Cagliari, con un gol di Nandez.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Muriel sbaglia un rigore
Consigli para il rigore a Muriel (Getty Images)

Lotta Champions: è bagarre selvaggia

Se lo scudetto è assegnato, per la Champions League c’è invece una bagarre selvaggia: Atalanta e Milan si trovano infatti in coabitazione al secondo posto a quota 69 punti. Due lunghezze più dietro c’è il Napoli, a 66 c’è la Juventus, attesa dal posticipo delle 18 in casa dell’Udinese. La Lazio (che ha una partita da recuperare) è infine a 64.

Nell’altra gara del pomeriggio, gol ed emozioni nello scontro salvezza tra Bologna e Fiorentina: finisce 3-3, con doppietta di Vlahovic e tripletta di Palacio.

Oltre al match della Juve, di cui sopra, chiuderanno la giornata la partita delle 20.45 tra Sampdoria e Roma e quella di domani sera tra Torino e Parma.

LEGGI ANCHE>>> Inter, Conte sorride allo Scudetto ma sbotta in tv: arriva il chiarimento

Risultati e marcatori delle gare delle 15:

Bologna-Fiorentina 3-3

22′ rig. Vlahovic (F), 31′ Palacio (B), 64′ Bonaventura (F), 71′ Palacio (B), 74′ Vlahovic (F), 84′ Palacio (B)

Napoli-Cagliari 1-1

13′ Osimhen (N), 90’+4 Nandez (C)

Sassuolo-Atalanta 1-1

32′ Gosens (A), 52′ rig. Berardi (S)

La classifica:

Inter 82, Atalanta 69, Milan 69, Napoli 67, Juventus* 66, Lazio* 64, Roma* 55, Sassuolo 53, Verona 42, Sampdoria* 42, Udinese* 39, Bologna 39, Genoa 36, Fiorentina 35, Spezia 34, Cagliari 32, Torino** 31, Benevento 31, Parma* 20, Crotone 18.

  • * una partita in meno
  • ** due partite in meno