Il messaggio dell’idolo dei tifosi: “Conte ha cambiato la mentalità dell’Inter”

Javier Zanetti sorridente
Javier Zanetti (GettyImages)

L’ex capitano dell’Inter Javier Zanetti ha esaltato il lavoro svolto da Conte, staff tecnico e calciatori per la conquista dello scudetto

Sullo scudetto dell’Inter si è espresso pure il vicepresidente Javier Zanetti che ha affidato il suo messaggio a Instagram. L’ex capitano nerazzurri ieri aveva postato vari video in cui ha raccolto i momenti della festa del popolo nerazzurro. Dopo essersi goduto il tripudio di colori e clacson, questa mattina il vicepresidente interista ha voluto far arrivare il proprio messaggio condensato di significati. Una vittoria che ha un nome e cognome preciso: Antonio Conte. Zanetti è partito proprio dall’allenatore leccese per raccontare i segreti del successo nerazzurro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Javier Zanetti ha speso parole importanti per Antonio Conte
Antonio Conte (GettyImages)

Inter, il messaggio di Javier Zanetti su Instagram: “Questa vittoria nasce due anni fa con Conte”

Il vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti ha voluto far sentire la propria “voce” nella festa scudetto dei nerazzurri, tornati sul tetto d’Italia dopo diversi anni. L’ex capitano ha cominciato così la sua “lettera d’amore”: “Questa vittoria nasce due anni fa.
Quando Antonio Conte e il suo staff per la prima volta attraversano il cancello di Appiano Gentile, la nostra casa di tutti i giorni. Portano una cultura del lavoro di massimo livello, iniziano a trasmettere una grande mentalità vincente.
Non fanno altro che pensare giorno dopo giorno a come poter migliorare la Squadra”.
Dopo aver esaltato il lavoro svolto da Antonio Conte e dal suo gruppo di collaboratori, Zanetti si è soffermato sul valore della rosa: “Sì, la Squadra. Con la S maiuscola.
Un gruppo di ragazzi che ha seguito questo percorso con grande professionalità, superando alcune difficoltà che ci sono state credendo sempre nel lavoro portato avanti insieme.
Questo scudetto è tutto merito loro. Avete scritto una nuova, meravigliosa e importante pagina della storia di questa società facendo felici milioni di tifosi interisti”.
La chiusura non poteva non essere sul popolo nerazzurro che per diverso tempo ha aspettato il suo momento e ieri pomeriggio si è scatenata nelle vie di Milano e delle altre città italiane dopo la fine della sfida tra Sassuolo e Atalanta: “Loro, i tifosi, il nostro cuore pulsante da sempre: non ci hanno mai abbandonati”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Javier Zanetti (@javierzanetti)


LEGGI ANCHE >>> L’Inter teme di perdere Conte: l’ammissione di Marotta

Infine, un ringraziamento: “Mister, staff, giocatori: da vice presidente so quanto è stato difficile arrivare al traguardo. Per questo volevo ringraziarvi di cuore di avermi permesso di accompagnarvi in questo glorioso cammino. Ieri, oggi, domani, sempre e solo FORZA INTER”. Il tutto è stato corredato inevitabilmente da cuori nerazzurri