I tre motivi per cui la Juventus rischia ancora di non qualificarsi in Champions

Esultanza Juve
Juventus (Getty Images)

Una stagione complicata, ricca di insidie e ancora totalmente in bilico. Dopo il successo last minute contro l’Udinese, la qualificazione della Juventus in Champions League resta ancora in forte dubbio

Quale sarà il futuro della Juventus di Andrea Pirlo? Quattro giornate alla fine del campionato per capire se i bianconeri riusciranno a centrare l’obiettivo Champions League. Dopo la sofferta vittoria contro l’Udinese, la Juventus è balzata attualmente al 3° posto in classifica, ma la prossima sfida contro il Milan potrebbe rivelarsi decisiva. I bianconeri dovranno vincere per cercare di ipotecare la qualificazione, qualificazione che potrebbe essere messa in discussione in caso di passo falso contro i rossoneri.

Una sconfitta contro il Milan potrebbe spingere la Juventus oltre la 4^ posizione in classifica a tre giornate dalla fine. I rossoneri, dal canto loro, dovranno cercare di battere i bianconeri per non rischiare di scivolare fuori dalla zona Champions. Un rischio per entrambe, ma la sensazione è che il Milan, almeno per il momento, stia leggermente meglio dal punto di vista fisico e della fluidità della manovra.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Andrea Pirlo in campo
Andrea Pirlo, Juventus (Getty Images)

Juventus, supersfida contro il Milan, capitolo infortuni e l’ostacolo Inter

Perchè la qualificazione della Juventus alla prossima Champions League resta ancora a forte rischio a prescindere dall’attuale 3° posto e dal successo contro l’Udinese? Come detto, domenica andrà in scena lo scontro diretto contro il Milan, ma i rossoneri, almeno per quel che riguarda le ultime settimane, sembrerebbe aver recuperato energie e convinzione nei propri mezzi. Juventus stanca e in netta difficoltà nella costruzione del gioco e pesano anche i diversi infortuni in rosa, soprattutto quello di Chiesa, il quale potrebbe saltare la sfida contro i rossoneri.

LEGGI ANCHE >>> Il vicepresidente del Napoli attacca gli arbitri dopo Udinese-Juve

Non solo: la Juventus, alle penultima giornata di campionato, si ritroverà di fronte l’Inter, altra super sfida che potrebbe complicare i piani qualificazione dei bianconeri alla prossima Champions League.