Juventus, il ritorno di Allegri rivoluzionerà il centrocampo

allegri inter
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Obiettivo Champions League ancora da conquistare poi spazio alle strategie del prossimo futuro in vista del mercato. Difficilmente la Juventus deciderà di proseguire con Pirlo, il ritorno di Allegri potrebbe concretizzarsi realmente

La Juventus si prepara alla prossime quattro partite di campionato con il chiaro obiettivo Champions League. Per i bianconeri, di fatto, sarà fondamentale staccare il pass per la massima competizione europea della prossima stagione. Cosa potrebbe cambiare sul mercato con il possibile arrivo di Allegri. I bianconeri potrebbe puntare a un totale ridimensionamento del monte ingaggi. Resta in bilico il futuro di Ronaldo e di Dybala. L’attaccante portoghese potrebbe lasciare la Juventus alleggerendo le casse bianconere di 31 milioni di euro.

Qualora Ronaldo decidesse di restare, i bianconeri potrebbe decidere di sacrificare Dybala. La Joya ha una valutazione di circa 70 milioni di euro e attualmente percepisce un ingaggio da 7,3 milioni di euro. Tuttavia, la sensazione è che la vera rivoluzione sarà attuata a centrocampo. Rabiot e Ramsey diranno addio permettendo ai bianconeri di risparmiare circa 14 milioni di euro netti sul monte ingaggi. Verso l’addio anche Bernardeschi, con ingaggio attuale da 4 milioni di euro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Aaron Ramsey in azione
Aaron Ramsey (GettyImages)

Calciomercato Juventus, rivoluzione a centrocampo con il ritorno di Allegri

Ramsey e Rabiot diranno addio permettendo ai bianconeri di incassare oltre 40 milioni dalla doppia cessioni dei rispettivi cartellini e in più, come detto, consentirebbe ai bianconeri di risparmiare 14 milioni di euro netti all’anno per lo stipendio dei due giocatori. Verso l’addio anche Bernardeschi, valutato circa 20 milioni di euro. Non è escluso che Rabiot, Ramsey e Bernardeschi possano rientrare in un discorso di scambi alla pari.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Vidal ha comunicato le sue intenzioni per il futuro

Tre cessioni per altrettanti arrivi: la Juventus sarebbe pronta a puntare al ritorno di Pogba. Allegri potrebbe spingere il piede sull’acceleratore per riavere il centrocampista in bianconero. Nelle ultime ore starebbe avanzando anche il chiaro interesse per De Paul, valutato circa 40 milioni di euro dall’Udinese.