Il piano della Juve apre alla nuova coppia d’attacco

Abbraccio Ronaldo Morata
Morata e Ronaldo (Getty Images)

Obiettivo qualificazione in Champions League poi massima concentrazione in vista del prossimo calciomercato. La Juventus potrebbe aprire al clamoroso addio di Cristiano Ronaldo

Qualificazione alla prossima Champions League da conquistare, poi spazio alla prossima sessione di calciomercato. Come cambierà la Juventus nella prossima stagione? I bianconeri potrebbero aprire al clamoroso addio di Cristiano Ronaldo. L’attaccante portoghese potrebbe essere sacrificato dinanzi a un’offerta cash da circa 28-30 milioni di euro, cifra che permetterebbe alla Juventus di non concretizzare una minusvalenza.

Ronaldo piace al PSG e al Manchester United, mentre sembra improbabile, quasi impossibile un suo ritorno al Real Madrid. Il PSG potrebbe aprire all’arrivo dell’attaccante portoghese in caso di cessione di Mbappè. L’addio di Ronaldo spingerà la Juventus alla ricerca di un nuovo attaccante: occhio alle ultime indiscrezioni su Aguero e massima attenzione anche alla possibile conferma di Dybala. Non è escluso che la società bianconera possa decidere di riportare a Torino anche Moise Kean.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dybala
Paulo Dybala (Getty Images)

Dybala con Aguero: spunta anche l’idea Dzeko

La nuova coppia offensiva della Juventus potrebbe essere composta da Dybala e Aguero, con il Kun pronto a valutare la possibile proposta della società bianconera. Aguero più Dzeko, e attenzione anche al ritorno di Kean in caso di addio a Morata. Dzeko, in caso di addio alla Roma nonostante l’arrivo di Mourinho, potrebbe completare il reparto offensivo bianconero con le sue caratteristiche da attaccante centrale.

LEGGI ANCHE>>> Inter, il retroscena di mercato che ha cambiato la storia del campionato

Dzeko piace particolarmente anche all’Inter, ma non è escluso che, in caso di arrivo di  Allegri, il tecnico toscano possa puntare l’indice sull’attaccante bosniaco per completare il reparto offensivo della Juventus. Da valutare il futuro di Morata: la Juventus potrebbe rinnovare il suo prestito di fronte a un’offerta cash da circa 10 milioni di euro.