Roma, la prima richiesta di Mourinho: il bomber arriva dalla Premier

José Mourinho in panchina al Tottenham
José Mourinho (Getty Images)

Raul Jimenez potrebbe essere la prima richiesta di José Mourinho alla Roma: operazione valutata tra i 30 ed i 40 milioni

Presto per dire che prende forma la Roma di José Mourinho: ci sono, però, suggestioni che stando già prendendo vita, prime indicazioni, rumors che aleggiano in maniera sempre più insistente.

Secondo ‘SportItalia’, tra i nomi che il tecnico portoghese avrebbe fatto anche il nome di Raul Jimenez, attaccante messicano del Wolverhampton: quindi, un bomber che arriva dalla Premier League, ma non dal Tottenham, ultima squadra allenata da Mourinho. Non è è, soprattutto, Harry Kane: il centravanti della nazionale inglese che dalle parti della capitale sognano per il ticket scudetto con lo Special One.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

raul jimenez arsenal wolverhampton
Raul Jimenez (Getty Images)

Jimenez pronto al rientro: può arrivare a Roma grazie a Mendes

Come ricorda anche questa foto, la stagione di Raul Jimenez è stata condizionata da un drammatico infortunio al capo che ha rischiato di minare la carriera stessa del centravanti messicano. Questo il motivo per cui si contano pochi gol in stagione, così come poche sono le presenze con la maglia dei Wolves.

LEGGI ANCHE >>> Il bomber cambia agente: duello di mercato tra Milan e Juve

La valutazione di mercato resta, però, molto alta: il club inglese ha riscattato la punta dal Benfica per 38 milioni di euro e dopo stagioni di altissimo rendimento, non vogliono perdere sull’investimento fatto. Ovviamente, nell’affare potrebbe entrare anche Jorge Mendes: l’uomo di fiducia di José Mourinho è molto addentrato nel Wolverhampton, come è notot. Questo il motivo per il quale ci potrebbe essere la sua mediazione per rendere l’affare compatibile con quella che è la politica che potrebbe voler adottare la famiglia Friedkin.