Lo scontro tra Benevento e Mazzoleni è proseguito nel parcheggio

Pasquale Foggia contro Mazzoleni
Pasquale Foggia (Instagram)

Non si placano le polemiche attorno a Benevento-Cagliari. Cosi nel post partita un duro confronto tra il ds Foggia e Mazzoleni.

Non si placano le polemiche per la sconfitta del Benevento contro il Cagliari, ed ovviamente l’episodio che ha condizionato irrimediabilmente la partita. Quel fallo di Asamoah su Viola, prima fischiato da Doveri e poi revocato dopo la chiamata di Mazzoleni attivo al Var. Un contatto che sembra davvero esserci, con le immagini che lasciano poco spazio alle interpretazioni.

E cosi sono nati gli sfoghi nel post partita, in particolare quello del presidente Oreste Vigorito che si è sfogato in maniera molto dura ai microfoni di Sky Sport, attaccando la direzione arbitrale ed in particolare Mazzoleni al Var. Un clima di grande tensione attorno ad una partita che metteva in palio tre punti importantissimi, per entrambe le squadre.

Ne è uscito con le ossa rotta il Benevento, sia sportivamente ma anche sotto il punto di vista mentale, con i giocatori che – come svelato da Inzaghi ancora a Sky – si sono sentiti “derubati” ed in preda alle lacrime dopo aver perso una sfida cruciale per la corsa salvezza. Ma le polemiche sono proseguite anche dopo, le parcheggio dello stadio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Benevento-Cagliari, scontro tra Foggia e Mazzoleni

Cosi dopo la partita il clima è rimasto particolarmente rovente. A scagliarsi contro Mazzoleni, stavolta in maniera diretta, è stato il direttore sportivo dei sanniti Pasquale Foggia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Napoli Magazine (@napolimagazine)

LEGGI ANCHE >>> Benevento, amaro sfogo di Inzaghi: dito puntato contro le designazioni

Il dirigente si è ritrovato di fronte l’auto di di Mazzoleni, e ci è andato giù pesante: “Lo devi rivedere, il leggero contatto te lo devi rivedere. Se hai una coscienza te lo devi rivedere, hai capito o no?. Qua ci giochiamo la vita, e tu hai la coscienza sporca, sia da arbitro che da Var. Hai sempre avuto la coscienza sporca!”, le parole al veleno di Foggia dirette all’arbitro Mazzoleni.