De Paul lascerà l’Udinese ma il futuro è in Italia

Rodrigo De Paul in campo con l'Udinese
Rodrigo De Paul, Udinese (Getty Images)

Il Napoli è sulle tracce di De Paul dell’Udinese. Il calciatore piace da tempo a De Laurentiis, che intende approfittare dell’amicizia coi Pozzo. 

Il club più avanti nell’interesse per Rodrigo De Paul dell’Udinese sembrava essere il Milan, ma in realtà il nome dell’argentino è da diverse stagioni sull’agenda di Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, il quale non ha mai affondato il colpo decisivo a causa dell’elevato costo della trattativa. L’Udinese è una gioielleria cara, si sa. Tuttavia, le posizioni potrebbero cambiare al termine della stagione: i friulani non hanno vissuto calcisticamente l’annata più esaltante e le necessità finanziarie avanzano anche per loro nell’anno della pandemia. Inoltre, De Paul spinge per fare il grande salto, sulla soglia dei 27 anni l’argentino vuole confrontarsi su palcoscenici più ambiziosi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il Napoli su De Paul dell’Udinese

De Paul in Udinese-Torino
Rodrigo De Paul, Udinese (Getty Images)

Stando a quanto riferisce ‘Il Mattino’, il Napoli lo apprezza molto per la sua duttilità. De Paul può essere una mezzala, una sotto punta ma anche un attaccante esterno, e ciò lo rende adatto a quasi ogni modulo. Inoltre, segna molto e fornisce molti assist: una risorsa indubbiamente preziosa. 

LEGGI ANCHE >>> Iachini: “Ci sto rimettendo la salute”, la rivelazione sulla Fiorentina

Per poter intraprendere la trattativa serviranno non meno di 40 milioni di euro. Al di sotto l’Udinese non si siede a discutere, anche perché è consapevole di poter scatenare un’asta. De Laurentiis fa affidamento sull’ottimo rapporto che ha con la famiglia Pozzo e alle trattative riuscite in passato, come quella di Inler e Quagliarella, oppure Allan e Zielinski con Meret. Si cerca un canale di comunicazione privilegiato e anche una maggiore attenzione. L’Udinese non la negherà, ma sul prezzo non tratta.