Lautaro via per 90 milioni: l’Inter tratta con la big d’Europa

Inter, Lautaro esulta dopo un gol al Sassuolo
Lautaro Martinez, Inter (Getty Images)

Lautaro Martinez potrebbe lasciare l’Inter per andare al Real Madrid, nell’affare della cessione anche il cartellino di Hakimi. Le cifre della trattativa.

In occasione dell’ultima intervista rilasciata a ‘ESPN Argentina’, Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter, ha confessato e ammesso le negoziazioni dello scorso anno con il Barcellona. Il giocatore ha confermato che avrebbe potuto lasciare Milano, ma che per una serie di fattori e motivazioni personali scelse poi di proseguire in nerazzurro. La vittoria dello scudetto potrebbe favorire le ambizioni in squadra ma anche un addio per compiere un ulteriore salto. Nonostante il gran momento, l’Inter deve mettere in ordine il bilancio e Lautaro piace molto al Real Madrid.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dall’Inter al Real Madrid: la cessione di Lautaro Martinez

Lautaro Martinez esulta dopo un gol con l'Inter
Lautaro Martinez, Inter (Getty Images)

Stando a quanto riferisce ‘Tuttosport’, sia l’argentino che Mbappé del PSG sono sulla lista dei blancos, col francese in leggero vantaggio. A favorire le indiscrezioni nel caso di Lautaro Martinez c’è anche l’accordo per il rinnovo con l’Inter che deve essere ridiscusso poiché di recente l’attaccante ha cambiato agenti, decidendo di affidarsi ad Alejandro Camano. Il nuovo contratto non dovrebbe essere in discussione, indipendentemente dalle decisioni per la prossima stagione, poiché è considerato alla stregua di un riconoscimento per i risultati raggiunti. L’ingaggio di Lautaro dovrebbe arrivare ai 4,5 milioni annui, quindi conterà molto sul bilancio della società, che entro il 30 giugno dovrà realizzare sicuramente qualche eccellente cessione. Da qui la concreta opzione Real Madrid.

LEGGI ANCHE >>> La grande fuga dall’Inter

I rapporti tra le società sono ottimi. Lo conferma l’accordo per rimandare da dicembre a marzo il pagamento di 13 milioni di euro, relativo al cartellino di Hakimi, i cui agenti corrispondono adesso proprio a quelli di Lautaro. Cedendo l’argentino al Real Madrid, s’inserirebbe praticamente Hakimi come contropartita, considerato che il valore del cartellino da riscattare è di circa 27 milioni. In cash se ne aggiungerebbero 60, arrivando così ai circa 90 milioni di euro richiesti dall’Inter. Una cifra di grande valore, considerato anche il 10% da destinare al Racing Avellaneda, club dal quale fu prelevato Lautaro per portarlo all’Inter. I blancos propongono invece all’attaccante da 9 milioni di euro, quindi il doppio di quello che offre l’Inter con il rinnovo. Un affare, quindi, che potrebbe favorire tutte le parti in gioco.