Fiorentina, quanto vale davvero Vlahovic e la super cessione

dusan vlahovic
Dusan Vlahovic (Getty Images)

Quale sarà il futuro di Vlahovic in vista della prossima stagione? 21 gol in campionato e massima attenzione all’interesse delle big italiane, ma anche europee. Il giovane attaccante serbo potrebbe restare anche alla Fiorentina

Futuro ancora da scrivere e punto di domanda in vista della prossima stagione. Quale sarà il futuro di Vlahovic? La Fiorentina tenterà di rinnovare il suo contratto con l’attaccante serbo. Operazione complicata, ma non impossibile, anche se il giocatore potrebbe lasciare Firenze a prescindere dal suo rinnovo. 50-55 milioni la possibile richiesta viola per dire addio al centravanti classe 2000.

Juventus, Inter, Milan e Roma osservano interessante, ma attenzione anche al recente interesse delle big europee, pronte a piombare sul giocatore in vista dell’estate. I bianconeri potrebbero valutare l’affondo sull’attuale numero 9 della Fiorentina per un progetto di ringiovanimento della rosa e per puntare al ritorno in Champions League qualora l’appuntamento di quest’anno dovesse fallire. L’Inter, dal canto suo, potrebbe puntare su Vlahovic per il ruolo di vice Lukaku.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Vlahovic esulta
Vlahovic (Getty Images)

Fiorentina, cessione Vlahovic: il possibile assalto di Milan e Roma

Non solo Juventus e Inter, occhio anche al pressing del Milan e della Roma. I rossoneri potrebbero decidere di investire sul centravanti serbo, classe 2000, per affiancarlo a Ibrahimovic in vista dell’immediato presente e per poi raccoglierne l’eredità in vista del futuro. I rossoneri potrebbero valutare l’addio di Leao in caso di offerta irrinunciabile.

LEGGI ANCHE>>> Europei, tutte le novità: dai 26 giocatori ai cambi in lista

La Roma, invece, potrebbe decidere di affondare il colpo sul centravanti viola per consegnare a Mourinho un nuovo numero 9 capace di attaccare la profondità, ma abile anche nel proteggere palla spalle alla porta. Il tecnico della Roma, dal canto suo, sarebbe pronto a dire sì al possibile investimento. L’arrivo di Vlahovic non escluderebbe la possibile conferma di Dzeko.