Cuadrado trascina la Juventus e lancia un messaggio al Napoli

Cuadrado esulta
Cuadrado (Getty Images)

La Juventus vince contro l’Inter tra le polemiche. Decisiva la doppietta di Cuadrado che, nel finale, segna anche su calcio di rigore.

La Juventus di Andrea Pirlo batte l’Inter di Antonio Conte e conquista tre punti importantissimi in ottica Champions League. La lotta a distanza contro Napoli e Milan si accende più che mai. Il risultato del derby d’Italia assume, dunque, un significato decisamente maggiore rispetto al solito. Nel post partita, il primo bianconero ad analizzare il risultato è Juan Cuadrado, uomo partita.

Juan Cuadrado in campo
Juan Cuadrado (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus-Inter, Cuadrado a ‘Sky Sport’

Ecco quanto dichiarato da Cuadrado ai microfoni di ‘Sky Sport’ dopo la vittoria sull’Inter: “Ho tirato un paio di rigori. Ho sentito fiducia, alla fine l’importante era fare il risultato. E’ stata una gara difficile contro una grande squadra come l’Inter”.

LEGGI ANCHE >>> La Juve è ancora viva: 3-2 all’Inter tra le polemiche

Poi prosegue: “Noi eravamo in inferiorità numerica, dovevamo sacrificarci da squadra e direi che da squadra abbiamo fatto il risultato. Napoli-Fiorentina ed i fatti di tre anni fa? No, negli spogliatoi non ne abbiamo parlato affatto. E’ una casualità e basta. Noi dovevamo vincere e l’abbiamo fatto, poi vedremo cosa accadrà”.