Serie A, la cronaca di Parma-Sassuolo 1-3

Sassuolo-Samdporia
Sassuolo-Samdporia (GettyImages)

Alle 18 in programma il primo anticipo di questa domenica di Serie A. Al Tardini scendono in campo Parma e Sassuolo.

Una stagione davvero nefasta, quella del Parma di Roberto D’Aversa che il prossimo anno dovrà ripartire dalla Serie B. Una retrocessione molto dolorosa per tutto l’ambiente, che all’inizio dell’anno non si aspettava ovviamente di finire in un vortice cosi pesante da portare i ducali alla retrocessione. Dunque, resta da salvare almeno la faccia in questo finale di stagione.

Cosi al Tardini oggi arriva il Sassuolo, per una sfida che vede ovviamente i neroverdi maggiormente motivati. La squadra di Roberto De Zerbi, infatti, si sta giocando l’accesso alla prossima Conference League. Conquistare un piazzamento europeo sarebbe un risultato decisamente positivo ed in parte impensabile per un piazza cosi piccola come quella neroverde.

Certo, c’è da battere la concorrenza di una squadra ben più attrezzata e blasonata come la Roma di Paulo Fonseca. I capitolini ovviamente vogliono ripartire il prossimo anno almeno partecipando ad una competizione internazionale, anche per accogliere al meglio Josè Mourinho. Dunque Roma e Sassuolo in lotta a distanza, nella speranza di poter centrare un obiettivo che avrebbe un valore specifico considerevole per entrambe le squadre.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Parma-Sassuolo, probabili formazioni

PARMA (5-3-2): Sepe; Laurini, Dierckx, Bani, Valenti, Busi; Grassi, Hernani, Sohm; Cornelius, Gervinho. Allenatore: D’Aversa.

LEGGI ANCHE >>> Juve-Inter, clamorosa protesta di Brozovic sui social

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; D. Berardi, J. Traore, Boga; Raspadori. Allenatore: De Zerbi.