La Juventus sorride, Mihajlovic meno: due tegole per il Bologna

Roberto Soriano in campo
Roberto Soriano (Getty Images)

Doppia tegola pesante per il Bologna di Sinisa Mihajlovic, in vista del match che vedrà i felsinei contro la Juventus per l’ultima di campionato.

Il Bologna è uscito con un pareggio dalla sfida del Bentegodi contro il Verona, ma la squadra di Mihajlovic già si prepara per la prossima ed ultima della stagione. I felsinei saranno chiamati all’importante sfida contro la Juventus di Andrea Pirlo, match clou per la Vecchia Signora e le speranza di poter agguantare un posto per la prossima Champions League. Anche la vittoria, per i bianconeri, potrebbe non bastare, ed ovviamente si guarda da vicino anche alle partite di Napoli e Milan. Un passo falso di Gattuso o Pioli potrebbe aprire la strada della Champions per la Juve, a patto che questa arrivi ad agguantare la vittoria.

“Ultima di campionato? Sono sicuro che ci manderanno un arbitro come si deve, visto che abbiamo avuto tutti espedienti ultimamente ed hanno fatto un po di danni. Sono sicuro che metteranno un arbitro giusto, Valeri, Giacomelli o un altro. Poi la partita si giocherà. Sulla carta non c’è partita, ma noi giochiamo la nostra partita. Anche Milan-Cagliari in teoria, poi è finita 0-0, questo è il bello del calcio”, il commento di Mihajlovic nel post Verona, che di fatto ha già acceso i riflettori sul match.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sinisa Mihajlovic in panchina
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Bologna-Juve, brutte notizie per Mihajlovic

Soprattutto per il Bologna, purtroppo non arrivano buone notizie per la sfida contro la Juventus. Una doppia tegola ha colpito la squadra rossoblu proprio durante il match contro il Verona, e cosi l’allenatore serbo dovrà rinunciare a due giocatori importanti per la gara contro la Vecchia Signora.

LEGGI ANCHE >>> Mihajlovic già pensa alla Juventus e parla di arbitri nel post gara

Al Bentegodi, infatti, sono stati ammoniti sia Soriano che Dijks: entrambi diffidati e dunque saranno costretti a saltare la partita contro la Juventus. Stessa sorte toccata a Barak tra le fila del Verona, che dovrà rinunciare al giocatore della Repubblica Ceca per la partita contro il Napoli.