Juventus esclusa dalla Champions: la conferma bianconera

Christillin sorride
Christillin (Getty Images)

La Juventus, così come il Barcellona e il Real Madrid, vicina all’esclusione dalla Champions League. La conferma di Christillin

“Rischiano tanto” Juventus, Barcellona e Real Madrid. I tre club, gli ultimi ancora ancorati al progetto della Superlega (di fatto abortito dopo la fuoriuscita degli altri 9 team fondatori), sembrano infatti vicini all’esclusione dalle prossime competizioni Uefa, compresa la Champions League. A confermarlo è stata Evelina Christillin, membro del board Fifa, nel corso di un’intervista rilasciata al programma ‘Radio Anch’io Sport’ trasmesso su Radio Rai Uno. “Avranno ripercussioni, rischiano tanto. Non so quale sia la durata di questi tempi ma vedremo cosa diranno i tribunali. Da juventina tengo le dita incrociate”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Chiellini carica i compagni
Juventus (Getty Images)

Juventus vicina all’esclusione dalla Champions League, la conferma di Christillin

La sua posizione, rispetto a quanto già dichiarato nei giorni scorsi, non è cambiata. “C’è un ordinamento sportivo, se uno sta fuori dall’ordinamento di fatto non può partecipare alle competizioni. Si andrà attraverso gli organi legali e giudiziari che dovranno valutare la questione, vedremo come si svilupperà”.

LEGGI ANCHE >>> L’allenatore che può rubare la Juventus ad Allegri e Zidane

Sale quindi l’attesa per l’esito del verdetto, in arrivo non appena si concluderà l’indagine avviata dall’Uefa: in particolare, ad essere contestata a Juventus, Barcellona e Real Madrid è la violazione delle attuali normative “in relazione al cosiddetto progetto Superlega”. L’attività degli ispettori delegati, stando alle indiscrezioni circolate finora, dovrebbe terminare entro la fine del mese di maggio.