Contatto tra Pessina e Rabiot, polemica social: “Era rigore”

Atalanta in posa
Atalanta (Getty Images)

Si sta disputando la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juve, i bergamaschi hanno protestato per un presunto rigore di Rabiot su Pessina.

Si stanno giocando i minuti iniziali della finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus. La partita è cominciata subito con dei gran ritmi, la squadra più pericolosa è  l‘Atalanta che ha sfiorato il gol con Palomino e Zapata.

Gli animi sono accesi e c’è stato anche un piccolo diverbio tra Bonucci, in panchina, e Romero dopo un contrasto con Chiesa. Al 12′ ci sono le proteste dell’Atalanta per un presunto fallo di Rabiot ai danni di Pessina.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Polemiche per il contrasto tra Rabiot e Pessina

Il centrocampista, dopo uno scambio con Zapata, è stato toccato da Rabiot prima di tirare. L’arbitro Massa ha fatto subito segno di continuare e il VAR Valeri non è intervenuto. Le immagini, però, mostrano che il centrocampista francese non ha toccato la palla, ma il giocatore dell’Atalanta.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Atalanta-Juventus: segui la partita LIVE

Sui social è scattata subito la polemica tra i tifosi. Il ricordo del rigore dato a Cuadrado durante Juventus-Inter di sabato scorso è ancora recente. Tanta rabbia per la decisione di Massa di non assegnare il rigore all’Atalanta.