Ribery si sbilancia sul futuro e commenta l’arrivo di Gattuso

Franck Ribery con la palla al piede
Franck Ribery (Getty Images)

Ribery ‘accoglie’ Gattuso a Firenze e strizza l’occhio al rinnovo: “Speriamo, in Italia mi trovo molto bene”

“Speriamo”. Così Franck Ribery ha risposto stasera a una domanda circa la sua possibile permanenza in Italia.

Il francese era tra i partecipanti alla Partita del cuore (l’evento calcistico di beneficenza della Nazionale cantanti, che oggi ha sfidato allo Stadium di Torino le Juventus Women ).

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Rino Gattuso contro il Verona
Gennaro Gattuso (Getty Images)

Ribery: “Spero di restare a Firenze, ho stima di Gattuso”

L’attaccante della Fiorentina ha proseguito esprimendo tutto il suo affetto per il nostro Paese: “Sono contento di giocare nel campionato italiano, sono felice a Firenze e ora spero di trovare una soluzione per continuare insieme“.

Una battuta anche su Rino Gattuso, ufficializzato come nuovo tecnico viola: “L’ho sentito e credo sia un bene per la Fiorentina: nonostante il Mondiale (nel 2006 Ribery fu sconfitto in finale, ndr), lo stimo davvero molto”.

LEGGI ANCHE>>> Gattuso alla Fiorentina: è già ufficiale

Parole sicuramente apprezzate da Gattuso, che anche a Napoli ha dimostrato di puntare molto sui giocatori di talento.

Uno come Ribery, nonostante le 38 primavere, potrebbe fargli davvero comodo. E chissà che Ringhio non abbia già parlato con il patron Rocco Commisso del rinnovo del campione transalpino.