Calciomercato Inter, caccia al vice Lukaku: ecco il sacrificio illustre

Lukaku, Lautaro e Skriniar si abbracciano
Lukaku, Lautaro e Skriniar (Getty Images)

Come rivelato nelle ultime ore, Antonio Conte potrebbe dire addio all’Inter. Troppa distanza tra le parti e troppe perplessità sul futuro. I nerazzurri potrebbero lavorare sul mercato in ottica nuovo allenatore

Antonio Conte e l’Inter potrebbero dirsi addio già nel corso delle prossime ore. Il tecnico nerazzurro, salvo clamorosi colpi di scena, lascerà l’Inter a causa di alcune divergenze economiche e progettuali. Una visione del futuro troppo differente per continuare insieme, ecco perchè il tecnico sarebbe pronto a dire addio ai nerazzurri. Un divorzio consensuale tra le parti, con l’ex tecnico di Chelsea e Juventus pronto a valutare il suo futuro.

Su Conte resta forte l’interesse del Real Madrid, anche se il club spagnolo starebbe monitorando molto attentamente anche Massimiliano Allegri. Più defilata la suggestione Napoli: difficilmente Conte e i partenopei potrebbero corrersi incontro. Detto questo, l’Inter sarebbe già pronta a voltare pagina. Complicato arrivare ad Allegri, pupillo di Marotta, ma vicinissimo, ormai, al ritorno alla Juventus.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Antonio Conte dà indicazioni
Antonio Conte (Getty Images)

Calciomercato Inter, la ricerca del nuovo allenatore e gli obiettivi sul mercato

Il nuovo allenatore dell’Inter sarà valutato nel corso dei prossimi giorni per poi procedere al nuovo piano mercato. In attacco partirà la caccia a un vice Lukaku. L’attaccante belga resterà all’Inter a prescindere dalla conferma di Conte, ma i nerazzurri sarebbero pronti a individuare un vice centravanti per affrontare al meglio il triplo impegno stagione. Piacciono Giroud e Dzeko. Il primo arriverebbe a costo zero, il secondo, dopo l’arrivo di Mourinho alla Roma sarebbe un obiettivo più complicato.

LEGGI ANCHE >>> Addio Juventus, Pirlo si siede su una nuova panchina

In chiave cessioni, pochi dubbi e nuove conferme: i nerazzurri diranno addio a un top player. Quasi certo il sacrificio di Lautaro Martinez, occhio anche al futuro di Eriksen e Bastoni.