Clamoroso: Conte ha deciso, addio Inter! Ora Allegri in pole

Antonio Conte saluta
Antonio Conte (Getty Images)

Antonio Conte ha deciso di lasciare l’Inter. Impossibile conciliare la sua ambizione con i tagli. Allegri in pole per sostituirlo

L’Inter e Antonio Conte si separano. I silenzi delle ultime settimane hanno portato all’epilogo che i tifosi nerazzurri temevano, ma che speravano svanisse col passare dei giorni. E invece, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, ormai non ci sono più dubbi. La Rosea (e anche il ‘Corriere dello Sport’) dedica la sua prima pagina allo strappo tra l’allenatore e il club, affermando che l’ufficialità dovrebbe arrivare nelle prossime 48 ore.

LEGGI ANCHE >>> “È il momento di Conte al Real Madrid”: la minaccia spagnola per l’Inter

Conte arrabbiato
Antonio Conte (Getty Images)

Calciomercato, all’Inter servono 100 milioni: Conte saluta

Impossibile trovare un punto d’incontro tra le esigenze dell’Inter, che nel prossimo mercato la obbligano ad incassare 100 milioni e ridurre del 20% il monte ingaggi, e l’ambizione di Conte. L’allenatore non accetta il ridimensionamento del progetto nerazzurro, che gli è stato prospettato sabato scorso, e tratterà la sua buonuscita: dovrebbe incassare circa la metà dei 12 milioni netti che gli garantiva il suo contratto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il direttore generale Beppe Marotta si è mosso da tempo per il suo sostituto e il nome in pole è quello di Max Allegri, davanti a Maurizio Sarri e Sinisa Mihajloivc.