Milan, decisione ufficiale su Donnarumma: annuncio di Maldini

Paolo Maldini in panchina
Paolo Maldini (Getty Images)

Paolo Maldini, attraverso una diretta su Twitch organizzata dal Milan, ufficializza l’addio a Donnarumma: “Le strade si dividono”.

Gianluigi Donnarumma e il Milan si separano ufficialmente. Paolo Maldini, attraverso una diretta Twitch organizzata dalla società rossonera, ha confermato l’addio al portiere con il quale in questi mesi non si è riuscito a trovare l’accordo per il rinnovo del contratto. “Io credo che si debba ringraziare tutti i giocatori che hanno fatto questa stagione incredibile. Gigio è stato protagonista, un leader, spesso il capitano”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Donnarumma in campo
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Maldini dice addio a Donnarumma: le sue parole

Parole al miele nei confronti di un giocatore che, nonostante il mancato accordo economico, non ha mai fatto mancare l’impegno e serietà rivestendo un ruolo di primo piano nel cammino che ha condotto verso la qualificazione alla Champions League. “A volte la gente – ha detto il dirigente – fa fatica a capire cosa vuol dire essere professionista. Essere professionista vuol dire anche essere pronto a cambiare casacca. E’ difficile trovare carriere che iniziano e finiscano in un posto”.

LEGGI ANCHE>>> Donnarumma ha tradito il Milan. Ora è un ‘portiere sospeso’

Maldini ha quindi congedato Donnarumma, il quale a partire dal primo luglio potrà scegliere liberamente la sua prossima squadra. “Bisogna avere rispetto per chi ha dato tanto e Gigio l’ha fatto, lui non ha mai mancato di rispetto al Milan. Le strade si dividono e non posso che augurargli il meglio”. I rossoneri, nel frattempo, hanno già provveduto ad acquistare il suo sostituto, Mike Maignan fresco vincitore del campionato francese con il Lilla.