La frase di Pirlo che non convince i tifosi della Juventus

Pirlo saluta
Andrea Pirlo (Getty Images)

Andrea Pirlo ha salutato la Juventus con una lettera social, ma c’è una frase che non convince del tutto i tifosi bianconeri

Andrea Pirlo saluta la Juventus e lo fa con una lettera social. “Si è conclusa la mia prima stagione da allenatore. È stato un anno intenso, complicato ma in ogni caso meraviglioso”. Comincia così il post dell’ormai ex allenatore dei bianconeri, che va via un anno dopo il suo arrivo. La Juventus, questa mattina, ha comunicato il divorzio. Al suo posto arriverà Allegri.

La lettera prosegue: “Quando sono stato chiamato dalla Juventus non ho mai pensato al rischio che correvo, sebbene fosse abbastanza evidente. Ha prevalso il rispetto per i colori di questa maglia e la volontà di mettermi in gioco ad altissimi livelli per il progetto che mi era stato prospettato”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo (Getty Images)

Juventus, i saluti di Pirlo

C’è un passaggio che molto probabilmente non convince del tutto ed è il seguente: “Se dovessi tornare indietro rifarei esattamente la stessa scelta, pur consapevole di tutti gli ostacoli che ho incontrato. Ho comunque raggiunto gli obbiettivi che mi erano stati chiesti“. Questa frase, l’ultima, è al centro del dibattito social. Perché la Juve, pur avendo vinto Coppa Italia e Supercoppa, è arrivata quarta dopo nove scudetti di fila. I tifosi si aspettavano una classifica diversa.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus di Allegri riparte dai capitani di Inter e Milan