Juventus, Pirlo non perde tempo: “Già incontrata la nuova squadra”

Pirlo irritato
Pirlo (Getty Images)

Pirlo è stato da poco sollevato dall’incarico dalla Juventus ma è già pronto a rimettersi in gioco: oggi incontro con Carnevali del Sassuolo

Andrea Pirlo pensa già a un’altra. Il divorzio della Juventus è arrivato da poche ore ma l’allenatore bresciano è già pronto per ripartire. La sua seconda esperienza su una panchina potrebbe essere ancora in serie A.

L’ex campione del Mondo è stato scaricato dal club bianconero dopo il quarto posto conquistato in questa stagione. Pirlo si è “macchiato” dell’interruzione della lunga serie di successi in campionato della società del presidente Andrea Agnelli che, pertanto, malgrado le iniziali dichiarazioni di supporto,  ha deciso di riaffidarsi a Max Allegri, con cui si era lasciata nel 2019.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sassuolo, incontro Pirlo-Carnevali: l’ex tecnico della Juventus può sostituire De Zerbi

L’ex centrocampista questo pomeriggio, infatti, ha avuto un incontro con l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali. I due si sono visti in un ristorante. A dare la notizia dell’incontro è stato il giornalista Luca Momblano. La carriera d’allenatore di Andrea Pirlo dunque potrebbe ripartire dall’Emilia. Il suo nome è già da giorni accostato al Sassuolo, che dopo il record di punti ottenuti al termine di questa stagione ha salutato Roberto De Zerbi. L’intenzione della società neroverde sembra ora quella di affidare l’incarico tecnico a un’altra guida giovane con un’enorme voglia di mettersi in luce per riscattare anche le tante critiche incassate durante questa sua stagione in bianconero.
Pirlo, che nella scorsa estate era stato annunciato come tecnico dell’Under 23 della Juventus prima di insediarsi sulla panchina della prima squadra, avrebbe la possibilità di lavorare in un ambiente molto meno esigente rispetto a quello juventino. Avrebbe così la possibilità di esprimere il suo progetto tattico con maggiore serenità.

Massimo Carnevali a colloquio con il presidente della Sampdoria Ferrero
Massimo Carnevali (Getty Images)

Da valutare ora se all’incontro che Carnevali e Pirlo hanno avuto questo pomeriggio ne seguiranno altri.

LEGGI ANCHE >>> L’Italia parte con il diesel e travolge San Marino 7-0

Roberto De Zerbi ha lasciato vacante la panchina del Sassuolo nelle scorse ore quando è stato ufficializzato il suo accordo con lo Shakhtar Donetsk, club al quale si è legato fino a giugno 2023. In Ucraina cercherà di conquistare i primi titoli ad alti livelli dopo i successi conquistati nelle categorie inferiori e l’ottimo rendimento evidenziato in Emilia.