Spalletti è il nuovo allenatore del Napoli: l’annuncio di De Laurentiis

Spalletti in Empoli-Inter
Luciano Spalletti (Getty Images)

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha reso ufficiale la notizia: sarà Luciano Spalletti a guidare la squadra azzurra dalla prossima stagione. 

“Sono lieto di comunicare che Luciano Spalletti sarà il nuovo allenatore del Napoli a partire dal prossimo 1 luglio. Benvenuto Luciano, insieme faremo un grande lavoro. Aurelio De Laurentiis”, scrive su Twitter il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, annunciando l’arrivo in panchina di Luciano Spalletti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

De Laurentiis annuncia l’arrivo di Spalletti sulla panchina del Napoli

L’annuncio era praticamente nell’aria ormai da giorni, nonostante l’improvviso annuncio di Conceicao del Porto come vicinissimo alla società partenopea. Proprio in sede di smentita, il patron del Napoli aveva precisato di preferire un tecnico italiano e i profili indicati come i più quotati erano in tal senso da sempre proprio quello di Spalletti accanto a Massimiliano Allegri, rientrato ieri alla Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Allegri vuole tutti… tranne Cristiano Ronaldo

Spalletti ritorna in attività dopo l’ultima avventura di due stagioni fa alla guida dell’Inter, con la società che lo esonerò a fine anno nonostante la qualificazione all’edizione successiva della Champions League. Sarà proprio dalla ricerca dei primi posti in classifica che Spalletti dovrà ripartire con il Napoli, che si troverà a disputare l’Europa League per un soffio di punti all’ultima giornata.
In attesa di ulteriori dettagli, l’allenatore avrebbe siglato un accordo col Napoli per i prossimi due anni. L’ingaggio dovrebbe aggirarsi intorno ai 2 milioni e 800mila euro a stagione. Non mancano nell’accordo clausole relative al piazzamento europeo e agli obiettivi che la squadra di Spalletti riuscirà a centrare.