“Se non parla, può succedere”: Vieri provoca De Laurentiis

De Laurentiis deluso
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Daniele Adani e Christian Vieri hanno commentato l’ingaggio di Luciano Spalletti come nuovo allenatore del Napoli.

Dopo la mancata qualificazione alla prossima edizione della Champions, l’ambiente del Napoli è caratterizzato da una grande sfiducia. La squadra partenopea cambierà allenatore la prossima stagione. Gattuso è andato alla Fiorentina e sulla panchina del Napoli, quasi sicuramente, si siederà Luciano Spalletti.

Le trattative tra De Laurentiis e Spalletti sarebbero oramai ai dettagli. Secondo quanto raccolto dal giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, nella serata di ieri ci sarebbero state anche le firme tra i due. Vieri ed Adani hanno commentato a ‘Bobotv’ su Twitch l’arrivo del tecnico toscano sotto l’ombra del Vesuvio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Spalletti perplesso
Luciano Spalletti (Getty Images)

Adani e Vieri giudicano l’arrivo di Spalletti al Napoli

Vieri ha rilasciato queste dichiarazioni: “Spalletti al Napoli? Se De Laurentiis dovesse star zitto, se non dovesse andare allo stadio e se non facesse neanche gli auguri di Natale, Spalletti può vincere il campionato già al primo anno. Ovviamente se dovessero rimanere tutti i calciatori importanti”.

LEGGI ANCHE>>>  Napoli, adesso è fatta: Spalletti ha firmato, arriva l’annuncio

Anche Adani si è soffermato sull’ingaggio di Spalletti come nuovo allenatore del Napoli:Spalletti è un grande allenatore e il Napoli è una squadra adatta a lui. E’ un matrimonio che credo che possa andare bene sul campo, ma non penso che De Laurentiis  non parli perché non è stato zitto neanche dopo i 91 punti di Sarri“.