Paratici ha voglia di riscatto: svelato il post Juventus…

Paratici pensieroso
Fabio Paratici (Getty Images)

Paratici ha chiuso da poco la sua lunga militanza alla Juventus ma c’è già chi bussa alla sua porta: in Francia lo accostano al Tottenham

Il futuro di Fabio Paratici… potrebbe parlare inglese. Il dirigente piacentino da pochi giorni si è separato dalla Juventus. Il rapporto con il presidente Andrea Agnelli negli ultimi mesi è apparso logoro e, di fatti, il club bianconero non ha tardo molto dopo la fine del campionato a comunicare l’addio del suo deus ex machina. Per dieci anni, Paratici ha ricoperto un ruolo nevralgico nelle manovre bianconere. In Italia sono stati i successi raccolti mentre in Europa la Juventus non è riuscita a cancellare le difficoltà a primeggiare. Nel recente passato però sono state molte le decisione compiute dall’ex dirigente juventino terminate nel mirino della società e dei tifosi. Ora Paratici si guarda intorno con il desiderio di cominciare una nuova avventura. Con la speranza che possa regalargli gli stessi successi che gli ha riservato il suo percorso in bianconero. A lui sono interessati diversi club. In Francia ma ci sono soprattutto le lusinghe di un club inglese.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Paratici impaurito
Fabio Paratici (Getty Images)

Paratici vuole lasciarsi alle spalle la Juventus: Tottenham ancora sulle tracce del dirigente

Secondo quanto riferito da “FootMercato”, il Tottenham è molto interessato a Fabio Paratici. Gli “Spurs” vorrebbero ingaggiarlo per affidargli il ruolo di direttore sportivo. Già in altre circostanze il suo nome è stato accostato alla società inglese, che dovrà risolvere anche l’enigma allenatore. La formazione, che nei mesi scorsi ha esonerato José Mourinho, adesso passato alla Roma, ha chiuso la Premier League al settimo posto. Dopo la finale di Champions League di due anni fa, gli “Spurs” dovranno adesso rilanciarsi dopo il cattivo rendimento degli ultimi dodici mesi. Su Paratici ci sarebbero anche alcuni club francesi dei quali non sono stati svelati i nomi.

LEGGI ANCHE >>> Juventus: Alex Sandro resta, ma arriverà il nuovo terzino sinistro

Paratici, che nel 2011 arrivò alla Juventus dopo la precedente esperienza alla Sampdoria, potrebbe quindi lasciare la serie A per concedersi gli sfarzi delle squadre inglesi, sempre tra le più attive durante le finestre di calciomercato.