Inter, è arrivata l’ufficialità tanto attesa: comunicato del club

Zhang e Marotta dialogano
Zhang e Marotta, Inter (GettyImages)

Simone Inzaghi è il nuovo allenatore dell’Inter, la società lo comunica con un annuncio ufficiale attraverso i propri canali social. 

L’annuncio atteso, ormai da una settimana, è giunto: Simone Inzaghi è il nuovo allenatore dell’Inter. La società nerazzurra lo comunica attraverso un annuncio sui propri canali social, specificando che il tecnico ha firmato un contratto biennale.

La trattativa è stata piuttosto rapida, poiché sorta praticamente da meno di dieci giorni. Inzaghi era in piena contrattazione con Claudio Lotito, presidente della Lazio, per il rinnovo contrattuale ma mancava l’accordo. Il tentennamento e l’attesa, complice l’interessamento da parte dei nerazzurri, ha portato a un repentino cambio di rotta. Inzaghi ha preferito l’Inter e, come raccontato da Lukaku, in questi ultimi giorni ha già potuto confrontarsi con la dirigenza e i giocatori.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

L’Inter annuncia Inzaghi come nuovo allenatore

Simone Inzaghi sorride
Simone Inzaghi (Getty Images)

“Il pallone nel destino. Perché quando nasci in un piccolo paese alle porte di Piacenza e hai un fratello di nemmeno tre anni più grande di te, non fai altro che sognare una cosa, assieme a lui: il calcio”, scrive l’Inter sul proprio sito ufficiale per presentare il nuovo tecnico della prima squadra.

LEGGI ANCHE >>> Ceferin al veleno (anche) contro la FIFA: la battuta pungente sul Mondiale

Al momento in carriera Inzaghi ha diretto le giovanili della Lazio, nel 2014 la Primavera, vincendo due Coppa Italia e una Supercoppa. Dal 2016 poi è alla guida della prima squadra, percorso coronato con posizionamenti nelle coppe europee e anche una Coppa Italia nel 2019.