Inter, l’annuncio di Lukaku non basta: maxi offerta dall’Inghilterra

Lukaku in campo
Romelu Lukaku (Getty Images)

Manchester City e Chelsea piombano su Romelu Lukaku: in arrivo maxi offerte da almeno 80 milioni. L’Inter è stata avvisata.

In bilico la permanenza di Romelu Lukaku all’Inter. La punta, nei giorni scorsi, aveva annunciato di voler restare per provare a rivincere lo scudetto insieme al nuovo allenatore Simone Inzaghi: “Ho avuto contatti con lui, è stata una conversazione positiva” aveva affermato nel corso di un’intervista rilasciata all’emittente belga ‘VTM’, rassicurando i tifosi nerazzurri. All’improvviso, però, la situazione potrebbe radicalmente cambiare.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Guardiola festeggia
Pep Guardiola (Getty Images)

City e Chelsea su Lukaku: ecco le maxi offerte per l’Inter

Sia il Chelsea che il Manchester City infatti, stando a quanto riportato dalla stampa britannica, sono in procinto di presentare una maxi-offerta da almeno 80 milioni. Il presidente dei Blues Roman Abramovich, dopo la conquista della Champions League, intende continuare a potenziare la squadra: la stagione in chiaroscuro di Timo Werner ha convinto la dirigenza ad intervenire sul mercato e Lukaku è ritenuto l’elemento giusto per rafforzare il pacchetto offensivo.

LEGGI ANCHE>>> Inter, il doppio annuncio di Lukaku: “Forse non dovevo dirlo”

Anche Pep Guardiola ha chiesto informazioni. Il City, salutato Aguero, in queste ore sta valutando il futuro di Gabriel Jesus e Raheem Sterling (finiti ai margini nell’ultima parte della stagione). L’idea è quella di acquistare un attaccante forte in grado di fare reparto da solo e dialogare con i compagni: l’identikit perfetto del neo Mvp della Serie A.