Guardiola offre alla Juventus il post Cristiano Ronaldo

Ronaldo deluso
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Cristiano Ronaldo sempre più lontano dalla Juventus, che per sostituirlo pensa soprattutto a Gabriel Jesus. La trattativa non appare semplice

È già scattata, alla Juventus, la fase post-Cristiano Ronaldo. Il portoghese, tra i principali protagonisti dell’Europeo al via l’11 giugno, attualmente pare sempre più distante dall’universo bianconero. L’ultima stagione, vissuta come un corpo estraneo rispetto al gruppo, non è stata ritenuta soddisfacente dal fuoriclasse che ora si sta guardando intorno.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gabriel Jesus in campo
Gabriel Jesus (Getty Images)

La Juventus pensa al sostituto di Cristiano Ronaldo: individuato il nome giusto

Il suo agente Jorge Mendes ha avviato da tempo i contatti con i club interessati (Psg ed il Manchester United) e ulteriori sviluppi sono attesi nelle prossime settimane. La Juventus dal canto suo, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, ha già individuato il nome del sostituto: si tratta di Gabriel Jesus del Manchester City, autore in questa stagione di 9 gol. Il presidente Andrea Agnelli e il tecnico Massimiliano Allegri lo ritengono il nome adatto da affiancare a Paulo Dybala e Alvaro Morata (vicino alla riconferma). Prenderlo non sarà semplice e richiederà una certa dose di pazienza.

LEGGI ANCHE >>> La decisione improvvisa di Kane che accende il mercato

Pep Guardiola, infatti, ha richiesto alla dirigenza l’acquisto di Harry Kane dal Tottenham: le parti si incontreranno a breve per trattare (si parla di almeno 160 milioni). In caso di arrivo dell’inglese, Jesus di fatto verrebbe messo ai margini e spinto verso la cessione. La Juventus vuole farsi trovare pronta e proverà a convincerlo a sbarcare a Torino. Altrimenti si passerà agli altri nomi in lista: Dusan Vlahovic, Mauro Icardi e Arek Milik.