Donnarumma firma per il Psg ma ha già un problema

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Gigio Donnarumma pronto a firmare con il Paris Saint-Germain ma si presenta al club francese già con un problema

Gigio Donnarumma al Paris Saint-Germain, telenovela chiusa. Il portiere saluta il Milan, dice arrivederci alla Serie A e si appresta a sbarcare in Ligue 1. A convincerlo un contratto faraonico da più di 60 milioni di euro per 5 anni. Dodici milioni a stagione più bonus, alcuni dei quali facilmente raggiungibili: le cifre che hanno spinto il 22enne e il suo agente Mino Raiola ad accettare la corte parigina. Niente Juventus quindi, no al Barcellona e tutto pronto per l’approdo nel campionato francese.

Donnarumma giocherà nella stessa squadra di Verratti, ma anche in quella di Neymar e (salvo addii) Mbappe. La scelta è stata fatta ma l’arrivo al Psg non si preannuncia semplice per l’estremo difensore italiano. Al Parco dei Principi, infatti, un portiere di esperienza c’è già, Keylor Navas, ed ha da poco rinnovato il suo contratto. Nel corso della trattativa Donnarumma è stato anche messo in guardia su un argomento delicato: non avrà il posto assicurato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Keylor Navas
Keylor Navas (Getty Images)

Donnarumma non ha il posto assicurato al Psg

Il portiere ormai ex Milan dovrà conquistarsi il posto da titolare. Questo il messaggio che il Psg ha voluto recapitargli prima dell’accelerazione definitiva nella trattativa. Donnarumma dovrà quindi convincere Pochettino a preferirlo a Keylor Navas, portiere che gode della stima del tecnico argentino e dello spogliatoio.

LEGGI ANCHE >>> Al Milan piace il Blues: colpo ad effetto per la Champions

Certo l’investimento importante avrà un peso anche nelle scelte dell’allenatore e non è da escludere che, se dovesse esserci la possibilità, il costaricano venga ceduto. Altra ipotesi, lanciata da ‘L’Equipe, è quella relativa ad un Donnarumma che non arriva subito in Francia. Un anno in prestito, magari alla Roma, prima di impossessarsi della porta del Psg.