Milik, ecco la beffa finale: nota ufficiale della Polonia

Arek Milik in campo
Arek Milik (Getty Images)

Per Arek Milik quella di queste ore è una beffa davvero clamorosa. E’ arriva la nota ufficiale della Federazione polacca.

Mesi di grande tensione, passati a rincorrere il sogno di giocare gli Europei, al punto da voler lasciare a tutti i costi il Napoli, anche col rischio di litigare con un piazza che lo ha sempre amato e sostenuto. Per Arek Milik, alla fine, è arrivata una vera e propria beffa.

L’esperienza con il Marsiglia è stata tutto sommato positiva, visto che l’attaccante polacco è riuscito ad imporsi mettendo a segno ben 10 gol ed un assist giocando soltanto la seconda parte della stagione. Un bottino interessante, che stava proiettando l’ex attaccante del Napoli nel miglior modo possibile verso gli Europei e quel sogno che l’ha spinto a lasciare in fretta e furia Napoli, per non perdere la possibilità di rappresentare il proprio paese.

Qualcosa, però, è andato storto. Come nei peggiori film dal finale amaro, anche per Milik questa corsa agli Europei è terminata davvero in malo modo. Il comunicato rilasciato dalla Polonia ha ufficializzato, di fatto, quella che sarà l’assenza di Arek alla prossima competizione continentale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milik, addio agli Europei: il comunicato ufficiale del club

E cosi, Arek Milik non ci sarà. L’attaccante del Marsiglia non parteciperà ai prossimi Europei, come comunicato proprio dalla Polonia attraverso un comunicato ufficiale apparso proprio in queste ore. Il motivo? Un problema al ginocchio rimediato durante l’ultima partita in Ligue 1.

LEGGI ANCHE>>> Juve, Allegri ha deciso: vuole ripartire da una certezza (in attacco)

Niente di grave, va detto, ma la Federazione polacca ha precisato come questo fastidio abbia impedito a Milik di lavorare regolarmente durante gli allenamenti, di fatto rallentando la preparazione dell’attaccante. Una beffa che sa di clamoroso, con Arek che dovrà rinunciare a seguire i compagni in questa avventura.