Italia, Mancini placa l’entusiasmo dei tifosi: “E’ ancora lunga”

Mancini si tocca la testa
Roberto Mancini (Getty Images)

Immobile ed Insigne, con l’aiuto di Demiral, battono la Turchia e portano la Nazionale di Mancini al successo nel match inaugurale.

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale italiana, ha commentato la vittoria dell’Italia contro la Turchia. Gli azzurri si aggiudicano la gara inaugurale di Euro 2020 grazie alle reti di Immobile ed Insigne, oltre che all’autorete di Demiral. L’allenatore dell’Italia, nel post gara, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport: Abbiamo fatto una buona gara. Siamo stati bravi anche nel primo tempo, quando non siamo riusciti a fare gol. Non era una partita semplice, era il debutto. Loro sono una squadra forte”.

Mancini cammina
Mancini (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Italia, Mancini nel post gara

Poi prosegue: “In questo tipo di partite serve tutto. Poi c’è stato anche l’aiuto del pubblico. Siamo felici, la squadra ha giocato bene. Il passo decisivo è stato quando abbiamo mosso palla più velocemente, arrivando sulla parte opposta e riuscendo a liberare un uomo”.

LEGGI ANCHE >>> Italia, esordio da sogno agli Europei: Turchia battuta 3-0

“L’Italia ha fatto una gran bella partita. Era importante fare bene qui a Roma. E’ una soddisfazione per il pubblico e per tutti gli italiani. E’ stata una bella serata. Speriamo possano essercene ancora tante così. La finale? E’ ancora lunga la strada da percorrere. Ci sono ancora sei partite”.