Euro 2020, la cronaca di Ungheria-Portogallo 0-3

Ronaldo con la maglia del Portogallo
Ronaldo (Getty Images)

Alle 18:00 spazio ad Ungheria-Portogallo, prima gara di questa giornata dedicata agli Europei di calcio. Squadre in campo alla Puskas Arena di Budapest.

Alle ore 18:00 alla Puskas Arena di Budapest prende il via anche Ungheria-Portogallo, primo match di giornata di Euro 2020 e prima giornata del Girone F di cui fanno parte anche Francia e Germania, impegnate alle ore 21:00. La squadra portoghese è chiamata a difendere il titolo conquistato nel 2016; gli ungheresi, invece, sono sicuramente gli sfavoriti del gruppo F. La squadra di Rossi si affiderà, con ogni probabilità ad un 3-5-2 basic con Sallai e Szalai in attacco. I lusitani, invece, opteranno per una formazione a trazione anteriore: attacco guidato, ovviamente, da Cristiano Ronaldo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ungheria-Portogallo, le probabili formazioni

Ungheria (3-5-2): Gulacsi; Fiola., Orban, At. Szalai; Lovrencsics, Kleinheisler, Nagy, Schäfer, Holender; Sallai, Ad. Szalai. Ct: M. Rossi.

LEGGI ANCHE >>> Il surreale lapsus di Higuain: “Col Napoli facemmo 91 punti”

Portogallo (4-2-3-1): Rui Patricio; N. Semedo, Ruben Dias, Pepe, Raphael; Neves, Carvalho; B. Silva, Bruno, Diogo Jota; Cristiano. Ct: Fernando Santos.

ARBITRO: Çakir (Tur).

GUARDALINEE: Duran e Ongun.

IV UOMO: Scharer (Svi).

VAR: Irrati.

AVAR: Valeri, Meli e Gil (Pol).