Cambia la panchina in Serie A: ufficiale l’arrivo del nuovo tecnico

Pallone della Serie A
Serie A (Getty Images)

Dionisi è il nuovo tecnico del Sassuolo: lo ha ufficializzato oggi il club con un comunicato stampa. Per lui un contratto biennale.

Ora è ufficiale: Alessio Dionisi è il nuovo allenatore del Sassuolo. Lo ha annunciato oggi il club, attraverso un apposito comunicato pubblicato sul proprio sito: l’accordo, definito al Mapei Football Center alla presenza dell’Amministratore delegato Giovanni Carnevali e del direttore sportivo Giovanni Rossi, avrà una durata biennale (fino a giugno 2023). “La presentazione alla stampa e ai media avverrà nelle prossime settimane. Benvenuto Mister e buon lavoro da parte di tutto il mondo neroverde”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Carnevali attento
Giovanni Carnevali (Getty Images)

Dionisi nuovo tecnico del Sassuolo: arriva l’annuncio ufficiale

Il tecnico di recente aveva rescisso il contratto che lo legava all’Empoli, ora costretto a mettersi alla ricerca di una nuova guida. Le indiscrezioni parlano di Andrea Andreazzoli (per lui sarebbe un ritorno) ma ancora nulla è stato definito. “Stiamo decidendo – le parole del presidente Fabrizio Corsi riportate dalla ‘Gazzetta dello Sport’ – vogliamo una persona appassionata, motivata e che creda nel nostro progetto di tentare l’impresa della salvezza in A”.

LEGGI ANCHE >>> Il grande salto di Berardi: “50 milioni in arrivo per il Sassuolo”

Dionisi ha battuto la concorrenza formata da Andrea Pirlo e Marco Giampaolo, spesso accostati al Sassuolo. Adesso il club, chiusa la pratica con successo, potrà concentrarsi sulle prossime operazioni di mercato considerando che molti dei “big” in rosa sono sul piede di partenza: Manuel Locatelli, Jeremie Boga e Domenico Berardi, infatti, hanno attirato l’interesse di alcuni dei top team europei e trattenerli in Emilia (specie Locatelli) appare complicato.