Inter, questo annuncio non ci voleva: il macigno economico non si sgretola

la dirigenza interista
Steven Zhang e la dirigenza interista (Getty Images)

Il presidente del Besiktas interviene direttamente sulle voci che davano il club turco interessato al centrocampista cileno dell’Inter.

L’Inter campione d’Italia è alle prese con un’estate tutt’altro che serena. Dal punto di vista societario, a prendere il posto dei festeggiamenti sono state le questioni economiche e finanziarie, ancora pressanti in casa nerazzurra.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il club del presidente Zhang sta attraversando una fase di transizione durante la quale i costi vanno necessariamente ridotti, senza però perdere in competitività. Il primo sacrificio dell’Inter è stato l’allenatore Antonio Conte, sostituito da Simone Inzaghi, reduce da anni di ottimi risultati raggiunti con la Lazio.

Una voce circolata nell’ultimo periodo, che si aggiunge a quelle che vogliono almeno un pezzo grosso della rosa interista in partenza, era quella del possibile addio di Arturo Vidal. Il centrocampista cileno era arrivato a Milano su richiesta dell’ormai ex allenatore Conte, e per accontentarlo la società ha promesso al trentaquattrenne un biennale da 12 milioni di euro totali, dei quali 5.5 percepiti durante il primo anno. Vendere Vidal sarebbe una mossa molto importante per l’Inter sotto molti aspetti: il giocatore ha dimostrato di aver superato il cosiddetto “prime” della sua carriera, come dimostrano il numero e la qualità delle sue prestazioni; in quanto fedelissimo di Conte, non è detto che Vidal possa rendere al meglio con Inzaghi; pagare un giocatore dimostratosi inaffidabile 6.5 milioni di euro più bonus, in situazione di ristrettezze economiche, non pare ideale.

vidal copa america 2021
Arturo Vidal (Getty Images)

Il Besiktas sembrava essere interessato al centrocampista dell’Inter Vidal

Dalla Turchia era giunta la notizia di un forte interesse per il giocatore da parte del Besiktas, interesse talmente profondo da far pensare ad una trattativa già intavolata. Niente di più falso. Ad intervenire sulla questione è stato infatti direttamente il presidente del Besiktas, Erden Torunogullari, che ha dichiarato ai microfoni de ‘El mundo deportivo’: “Il nome di Vidal non ci interessa, al momento siamo su altri profili. Non abbiamo mai presentato o proposto alcuna offerta ufficiale all’Inter, come invece hanno riportato diversi media. Non sappiamo da dove venga fuori questa notizia”.

LEGGI ANCHE >>> Ospina, l’agente: “Futuro? Ha un contratto col Napoli” | ANews

Parole molto chiare dunque, che lasciano molti dubbi sul futuro di Vidal e molte preoccupazioni all’Inter, che con ogni probabilità continuerà a ricercare un club disposto a credere nel cileno, tanto da farsi carico del pesante ingaggio che il giocatore percepisce a 35 anni.