Germania, il poker vale la prima vittoria ad Euro 2020: battuto CR7

Gosens con Kroos
Gosens (Getty Images)

La Germania conquista il primo successo ad Euro 2020. Il 2-4 contro il Portogallo regala i tre punti alla Nazionale di Joachim Low.

Portogallo-Germania finisce 2-4 dopo novanta minuti di gioco. Dopo la sconfitta nella gara d’esordio di Euro 2020 contro la Francia, la Germania di Joachim Low conquista la vittoria. La classifica del Girone F, ora, è più equilibrata che mai. Nel raggruppamento, infatti, fanno parte anche la Francia e l’Ungheria.

Classifica Gruppo F Euro 2020

  • Francia 4 punti
  • Germania 3 punti
  • Portogallo 3 punti
  • Ungheria 1 punto
Ronaldo e Hummels in campo
Portogallo Germiana, Ronaldo e Hummels (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Portogallo-Germania, la sintesi

All’Allianz Arena di Monaco, i teutonici, comandati da Low, battono CR7 e compagni. La Nazionale di Santos deve arrendersi sotto i colpi dei tedeschi che, dopo la sconfitta contro la Francia all’esordio, conquistano la prima vittoria ad Euro 2020 ed i tre punti.

LEGGI ANCHE >>> Depay ha scelto: niente Juventus, c’è l’annuncio ufficiale

Ad aprire le danze ci ha pensato Cristiano Ronaldo dopo un quarto d’ora di gioco. Dopo la prima mezz’ora, poi, il Portogallo segna nella porta sbagliata: al 35′ arriva il primo autogol di Dias, poi quattro minuti dopo sbaglia anche Guerreiro. Nella ripresa Havertz e Gosens chiudono i giochi. Utile solo per le statistiche la rete di Jota al minuto 67.