Lazio, l’esterno offensivo può arrivare dalla Serie A

Sarri in panchina
Maurizio Sarri (Getty Images)

Continua a prendere forma la nuova Lazio di Sarri in vista della prossima stagione. Il neo tecnico biancoceleste punterà su un nuovo esterno offensivo capace di saltare l’uomo e creare superiorità numerica in fase offensiva

Il calciomercato della Lazio potrebbe partire dalla caccia di un nuovo terzino. Hysaj resta il primo nome nella lista di Sarri. Il terzino del Napoli, in scadenza contrattuale il prossimo 30 giugno, potrebbe raggiungere a Roma il suo vecchio tecnico negli anni in azzurro. Un affare che potrebbe decollare già nel corso delle prossime settimane.

Punto interrogativo anche per quel che riguarda il ruolo di estremo difensore. Reina dovrebbe recitare il ruolo di portiere titolare, mentre Strakosha potrebbe dire addio e al suo posto potrebbe arrivare un portiere più giovane dai margini di miglioramento in chiave futura. Occhio a Gollini in uscita dall’Atalanta.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sarri in panchina
Maurizio Sarri (Getty Images)

Calciomercato Lazio, caccia all’esterno offensivo: Correa verso l’addio

I biancocelesti tenteranno l’affondo su un nuovo esterno offensivo. Un attaccante abile nell’uno contro uno e capace di creare superiorità numeri. Sarri avrebbe già puntato l’indice su Politano e Boga, entrambi valutato oltre i 30 milioni di euro. Il primo piace parecchio al nuovo tecnico biancoceleste, il quale potrebbe schierarlo nel ruolo di esterno destro, mentre Boga partirebbe dalla posizione di esterno destro.

LEGGI ANCHE >>> Addio Calhanoglu, il Milan non ci sta e risponde alle critiche

Sono attese novità nel corso delle prossime settimane, ma è chiaro che l’affondo su un nuovo esterno offensivo potrebbe coincidere con il sacrificio di Correa. L’attaccante argentino piace in Premier League e ha una valutazione di circa 35-40 milioni di euro.