Calciomercato Sassuolo, due esterni d’attacco per Dionisi

Alessio Dionisi sulla panchina dell'Empoli
Alessio Dionisi (Getty Images)

Il calciomercato del Sassuolo partirà dal piano cessioni dei neroverdi. Certo dell’addio Locatelli, inseguito dalla Juventus e pronto a vestire bianconero di fronte a un’offerta da circa 40 milioni di euro

Come cambierà il calciomercato del Sassuolo dopo l’arrivo di Dionisi? I neroverdi diranno addio a Locatelli, ormai a un passo dalla Juventus. Il centrocampista vestire bianconero nel corso dei prossimi giorni in cambio di un’offerta complessiva da circa 40 milioni compreso il cartellino di Dragusin.

Non solo Locatelli: punto interrogativo anche sul futuro di Berardi. L’esterno offensivo piace parecchio al Milan, pronto a irrompere sul giocatore nel corso delle prossime settimane. 30-35 milioni la possibile offerta rossonero, con i neroverdi pronti ad aprire al possibile addio dell’esterno neroverde. Da valutare anche il futuro di Boga, il quale piace soprattutto in Premier League e al Napoli. L’esterno offensivo potrebbe rientrare anche nei piani della nuova Lazio di Sarri: il Sassuolo lo valuta 40 milioni di euro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Locatelli e Berardi si abbracciano
Lopez, Locatelli e Berardi (Getty Images)

Calciomercato Sassuolo, doppio esterno offensivo per Dionisi

Le possibili cessioni di Berardi e Boga potrebbe costringere il Sassuolo alla ricerca di due nuovi esterni offensivi d’attacco. Difficilmente Dionisi sceglierà di dirottare Raspadori sul versante sinistro: l’attaccante della Nazionale vestirà il ruolo di vice Caputo.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter ha due soluzioni italiane in caso di cessioni

In caso di addio a Berardi e Boga, il Sassuolo potrebbe puntare l’indice su El Shaarawy, pronto a lasciare la Roma, ma attenzione anche alla suggestione Pjaca dalla Juventus. Più complicato arrivare a Castillejo del Milan.