La Lazio prepara il regalo per Sarri: colpo da 30 milioni

maurizio sarri
Maurizio Sarri, nuovo allenatore della Lazio (Getty Images)

Per la Lazio il nuovo corso porta il nome di Maurizio Sarri. Sarebbe pronto un colpo importante, un regalo per l’allenatore.

La Lazio ha cominciato una nuova era targata Maurizio Sarri. L’addio di Simone Inzaghi ha sicuramente lasciato a bocca aperta i tanti tifosi biancocelesti, che probabilmente si aspettavano una soluzione diversa per il futuro della panchina. Alla fine, però, anche la squadra capitolina è stata protagonista di un valzer degli allenatori, che ha visto Inzaghi andare all’Inter al posto di Conte, con Sarri pronto a prendere il suo posto.

Un colpo importante per il presidente Lotito, che ha cosi voluto lanciare un segnale chiaro a tutta la piazza. Un percorso di crescita che in casa Lazio deve continuare, nella speranza che proprio l’ex allenatore di Napoli, Juventus e Chelsea possa dare quello slancio già visto nelle sue precedenti avventure, soprattutto sotto il punto di vista del gioco.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Julian Brandt in campo
Julian Brandt (Getty Images)

Lazio, un regalo per Sarri: colpo dal Borussia Dortmund

E cosi anche Igli Tare sta lavorando assiduamente per cercare i giocatori adatti al nuovo modulo. Maurizio Sarri, come mostrato nella sua avventura al Napoli, ha bisogno di determinati elementi per completare quella veste tattica che ha incantato l’Italia quando ha guidato la squadra partenopea. Magari nessuna richiesta, ma la consapevolezza che è noto si cosa l’allenatore ha bisogno per arrivare al suo vertice.

LEGGI ANCHE >>> Ceferin e l’omofobia, continua la polemica

E cosi la Lazio è disposta anche a fare uno sforzo importante. Il nome nel mirino del clun biancoceleste è quello di Julian Brandt, 25enne del Borussia Dortmund che ha mostrato grandi qualità sia come centrale ma anche come esterno sulla sinistra. Secondo quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’, infatti, sarebbe questo il nome individuato dalla società per fare un regalo all’allenatore.

Brandt sembra ai margini del progetto Dortmund, ma non verrà assolutamente svenduto. Per portarlo a Roma, infatti, servirà sborsare una cifra tra i 25 ed i 30 milioni di euro. Insomma, non pochi soldi ma uno sforzo che – se avallato dall’allenatore – sarà un tassello importante da inserire nel puzzle.