Francia, niente donne in ritiro: per Griezmann è un duro problema

Deschamps sorride
Didier Deschamps (Getty Images)

Il Ct della Francia Deschamps sta vietando ai giocatori di avere rapporti intimi con le mogli e le fidanzate. Griezmann: “È dura”.

Niente rapporti intimi con le proprie mogli e fidanzate. Esclusi pure semplici baci, carezze ed abbracci. Dall’inizio dell’Europeo i giocatori della Francia stanno vivendo esclusivamente all’interno dell’albergo che li ospita, senza poter aver alcun contatto con persone esterne. Le norme atte a contrastare la diffusione del Covid imposte dal Ct Didier Deschamps sono rigide e non ammettono deroghe, nemmeno per gli affetti dei calciatori i quali stanno iniziando a manifestare alcuni segnali di insofferenza. 

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Griezmann e Kanté si scaldano
Antoine Griezmann e N’Golo Kanté (Getty Images)

Niente rapporti intimi con le partner, le difficoltà di Griezmann

A parlare dell’argomento, di recente, è stato Antoine Griezmann. “Non possiamo toccare nessuno, neanche i familiari. Ma non si può fare altrimenti. È dura per tutti, giocatori e staff, ma va accettato”. Le partner dei Blues, finora, hanno potuto al massimo sistemarsi in tribuna, fare il tifo e salutarli a distanza al termine delle partite.

LEGGI ANCHE >>> Euro 2020, la sintesi di Portogallo-Francia 2-2

A fornire ulteriori dettagli sulla questione è stato un membro dello staff, intervistato dal quotidiano ‘Le Parisien’: “L’astinenza non crea tensioni, ma è un argomento discusso. Anche perché diventa complicato non poter neppure dare un bacio o una carezza alla persona amata. I giocatori sono in gran parte dei ragazzotti ventenni nel pieno delle loro forze. E così non gli resta che il metodo manuale”. La Francia tornerà in campo stasera, alle ore 21 nella stadio nazionale di Bucarest, per affrontare la Svizzera nella gara valida per gli ottavi di finale degli Europei. In caso di passaggio del turno, ai quarti troverà la vincente di CroaziaSpagna.