Diego Armando Maradona allenerà a Napoli: la storia continua

diego maradona argentina
Diego Armando Maradona (Getty Images)

Il figlio napoletano del più grande calciatore di sempre, scomparso il 25 novembre scorso, è pronto per cominciare una nuova avventura da allenatore.

Diego Armando Maradona e Napoli: un connubio perfetto tra l’eroismo e il romanticismo, lo sport ed il sentimento, tra un uomo ed una città. Una storia durata decenni, un rapporto che ha regalato alcune fra le più incredibili ed emozionanti pagine che siano mai state scritte sul calcio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Maradona, come molti sanno, ci ha abbandonato lo scorso 25 novembre, all’età di 60 anni, vittima anche, se non soprattutto, di se stesso e di uno stile di vita al di fuori di ogni schema, quasi a replicare le caratteristiche che il “Diez” mostrava in campo ogni domenica. Una dipartita, quella dell’argentino, che ha unito il mondo dello sport in un momento di riflessione e celebrazione, che ha dato l’idea di quanto un uomo possa regalare a popoli, paesi e città semplicemente inseguendo e calciando un pallone.

diego armando maradona jr
Diego Armando Maradona Jr, neo allenatore del Napoli United (Getty Images)

La storia fra Maradona e Napoli non è mai finita

Se c’è una città ed un popolo che più di altri hanno sofferto la perdita del campione questa è Napoli (e i napoletani): Maradona è stato il simbolo del riscatto, la bandiera che dal 1984 ha cominciato a sventolare mostrando al mondo intero l’orgoglio di una storia lunga quasi 3000 anni. Maradona non sarà mai solo un calciatore per i napoletani, così come Napoli non è mai stata solo una città per Maradona.

LEGGI ANCHE >>> Milan, conferme sul colpo in attacco: può arrivare da Euro 2020

È passato più di mezzo anno dalla tragica dipartita di Diego, ma oggi si scrive un nuovo capitolo della storia fra la città del Golfo e la famiglia Maradona: Diego Armando Jr, il figlio napoletano del campione, comincia oggi la sua carriera da allenatore. La nuova avventura non poteva che cominciare da Napoli, al Napoli United, squadra che milita in eccellenza. In bocca al lupo Diego Jr, e che la storia possa proseguire regalando moltissime soddisfazioni.