Italia, con la Spagna un dato pessimo: non accadeva da 21 anni

Mancini pensieroso
Mancini (Getty Images)

Comer raccolto da ‘OptaPaolo’, l’Italia non ha mai concluso verso la porta di Unai Simòn durante il primo tempo contro la Spagna.

Si sta giocanddo il secondo tempo tra Italia e Spagna con gli azzurri in vantaggio grazie al gol di Chiesa. Il primo tempo si è concluso con il risultato di 0-0. E’ una semifinale di un Europeo e la tensione, per entrambe le squadre, si è vista sin dai primi minuti della sfida di Wembley.

La partita è equilibrata, ma la Spagna è stata molto più pericolosa rispetto agli azzurri di Mancini. Donnarumma ha dovuto compiere almeno un paio di parate per blindare la propria porta. A fine primo tempo è stato riscontrato un dato che ha espresso la pochezza offensiva dell’Italia.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Laporte contrasta Immobile
Laporte ed Immobile (Getty Images)

Il dato che fa paura all’Italia di Mancini

Come riportato da ‘OptaPaolo’, la nazionale italiana non ha effettuato alcun tiro durante tutta la prima frazione di gara. L’ultima volta che nella fase diretta tra Europeo e Mondiali l’Italia non riuscì a realizzare neanche una conclusione fu nella finale di Euro2000 contro la Francia di Zidane. Quella finale fu vinta dai transalpini grazie al gol di Trezeguet durante i tempi supplementari.

LEGGI ANCHE >>> Spinazzola da applausi: il video dell’esterno fa commuovere tutti

Quella finale è stato un incubo che  si è protratto fino alla finale del Mondiale 2006 tra Italia e Francia vinta dagli azzurri di Lippi dopo i calci di rigore. Dato che non piacerà a Mancini dopo un intero Europeo dove l’Italia ha espresso il miglior gioco.