Fiorentina, spunta una nuova pretendente per Vlahovic: si fa sul serio

Vlahovic
Vlahovic (Getty Images)

La Fiorentina dovrà cercare di resiste agli attacchi delle big italiane ed europee per Vlahovic. Sulle tracce del giovane attaccante serbo resta forte l’interesse della Juventus, ma attenzione alla nuova pretendente

Dopo l’addio lampo di Gattuso, la Fiorentina dovrà cercare di respingere gli assalti su Vlahovic. La Juventus osserva interessata, ma i bianconeri potrebbero tentare l’affondo sul centravanti classe 2000 solamente in caso di addio a Cristiano Ronaldo. I bianconeri, dopo aver incassato circa 30 milioni dalla cessione del portoghese e risparmiato 31 milioni di euro d’ingaggio, potrebbero presentare un’offerta da circa 50-60 milioni di euro alla Fiorentina.

Non solo la Juventus, nelle ultime settimane starebbe avanzando anche il forte interesse della Roma di Mourinho, pronta a puntare su Vlahovic in caso di addio a Dzeko. Le strategie del mercato giallorosso verranno chiarite nel corso dei prossimi giorni. Più defilata la posizione di Inter e Napoli.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

mourinho occhiolino
Josè Mourinho (Getty Images)

Fiorentina, il futuro di Vlahovic: tra conferma e cessione, Juve e Roma alla finestra

La Fiorentina, dal canto suo, si priverà di Vlahovic solamente di fronte a un’offerta cash da circa 60 milioni di euro. Juventus e Roma osservano interessate, ma attenzione al possibile inserimenti di alcune big inglesi e spagnole.

LEGGI ANCHE >>> “Profondo imbarazzo”: Italia, che attacco all’azzurro

Il club viola proverà a spingere Vlahovic alla conferma, o nella peggiore delle ipotesi proverà a strappare all’attaccante serbo il possibile rinnovo, rinnovo che consentirebbe a Commisso e società di cedere Vlahovic a una cifra totalmente in linea al suo reale valore. Sono attese novità nel corso delle prossime settimane, non è escluso che il diretto interessato possa valutare l’idea di rinnovare e rimanere a Firenze per crescere e maturare senza particolari pressioni.