Roma, Mourinho si presenta: “Dzeko e il mercato? Oggi dico la verità”

Mourinho in campo
José Mourinho (Getty Images)

Le considerazioni più interessanti di José Mourinho, in occasione della sua presentazione da allenatore della Roma dinanzi ai media. 

José Mourinho si è presentato alla stampa come nuovo allenatore della Roma. Il tecnico ha parlato del suo primo approccio alla nuova realtà e ha aperto un breve specchietto sul mercato: “Il mio modo di lavorare è semplice: tutto ciò che non è al 100% non va bene, e sto parlando degli allenamenti. Dal momento in cui sono arrivato, ho fatto una quarantena che mi ha permesso di essere all’interno del centro di allenamento e ho visto una gioia terribile di tutti per lavorare insieme”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma, Mourinho sul mercato e il futuro di Edin Dzeko

Dzeko e Mancini
Dzeko e Mancini, Roma (Getty Images)

Sul capitolo calciomercato, Mourinho è abbastanza ermetico: “Non ho parlato con nessuno. Puoi credere che sia vero o meno, ma è la verità. Non ho parlato con nessuno, soltanto col club. Con nessun giocatore ho parlato”.

Dzeko? Non voglio rispondere, non devo dire ciò che faccio all’interno del mio club. Se entriamo in questa dinamica di dire cosa faccio, allora sarà un antipatico che non condividerà con voi ciò che faccio all’interno. La società e i giocatori sapranno prima di voi chi sarà il capitano“.

LEGGI ANCHE >>> Dybala per Jorginho più soldi: il dirigente ammette tutto

“Spinazzola non lo avremo per molto tempo. È una situazione dura per noi ma anche per lui. Nonostante ciò è un positivo, che viene al centro d’allenamento come se non fosse infortunato. Ovviamente, – conclude Mou – avremo bisogno di un terzino sinistro“.