Italia, il discorso di Mattarella: “Avete superato due handicap”

Mattarella allo stadio di Wembley
Sergio Mattarella e Gabriele Gravina (Getty Images)

L’Italia, fresca vincitrice di EURO 2020, è stata al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha rivolto un discorso ai giocatori.

Il capo dello Stato, Sergio Mattarella, è stato a Wembley per assistere di persona al trionfo dell’Italia contro l’Inghilterra in occasione della finale di EURO 2020. In programma, indipendentemente dal risultato, c’era già l’incontro al Quirinale con la squadra di Mancini e Matteo Berrettini, finalista del torneo di Wimbledon. Le loro prestazioni, infatti, hanno reso orgoglio allo sport italiano.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

EURO 2020, Il discorso di Mattarella all’Italia al Quirinale

L'Italia festeggia la vittoria degli Europei
Italia, EURO 2020 (Getty Images)

In occasione dell’incontro odierno era presente anche il premier Mario Draghi e Mattarella ha detto alla squadra: “Questo è un giorno di applausi e ringraziamenti e non di discorsi. Complimenti, avete disputato una partita con due pesanti handicap: giocare in quello stadio con quel tifo e avete superato il gol a freddo che avrebbe messo chiunque in ginocchio. Eppure avete vinto ugualmente. Avete ripagato l’affetto degli italiani”.

LEGGI ANCHE >>> Follia dall’Inghilterra: “La partita è da rigiocare”, migliaia di approvazioni

Inoltre, il presidente della Repubblica ha ringraziato lo staff tecnico di Mancini e soprattutto Gianluca Vialli, portando ad esempio la grande amicizia e stima che è da esempio tra il C.t. e l’ex calciatore. Infine, un omaggio pubblico a Donnarumma, il quale è stato premiato come miglior giocatore del torneo. Un plauso anche a Spinazzola “per essere riuscito a festeggiare con le stampelle”. Simpaticamente si chiude il meritato omaggio.