Milan, è fatta per un grande ritorno: entro domani l’annuncio

Maldini esulta con i ragazzi del Milan
Maldini e la squadra del Milan (Getty Images)
Brahim Diaz può rimettere piede al Milan. Tra il Real Madrid e i rossoneri si lavora a un nuovo prestito, che potrebbe essere ufficializzato entro la fine della settimana. 
Arrivo in casa Milan, o meglio ritorno. È ad un passo Brahim Diaz, centrocampista offensivo del Real Madrid, il quale sarebbe pronto a firmare un prestito biennale e a raggiungere i rossoneri entro la fine della settimana.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il Milan vicino a chiudere per il ritorno di Brahim Diaz

Brahim Diaz con la maglia del Milan
Brahim Diaz, Milan (Getty Images)
Come riferisce ‘Calciomercato.it’, i contatti tra le parti si sono intensificati nelle ultime ore. In particolar modo, il giocatore si è confrontato con la dirigenza dei blancos e ha deciso di ritornare in rossonero. L’entourage quindi è in trattativa con le due società per trovare un accordo definitivo che faccia il bene di tutti.
Pare che la formula del trasferimento sia il prestito biennale, perché il Real Madrid non intenderebbe perdere del tutto il calciatore che, essendo un 21enne e già nazionale spagnolo, ha soltanto bisogno di avere tempo e spazio per crescere e tirare ulteriormente fuori il proprio talento. Restano da definire i dettagli del possibile riscatto e controriscatto, pari a circa 22 milioni di euro per la prima opzione e 27 per la seconda. La fumata bianca potrebbe giungere tra oggi e domani.